RESTO AL SUD

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, nelle aree del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria) e nelle isole minori marine, lagunari e lacustri del Centro-Nord. È rivolto a chi ha un’età compresa tra 18 e 55 anni

Aperto

Finanziamento agevolato, Fondo Perduto

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria)

Persona fisica/Libero Professionista/PMI

Tempistiche

Fino ad esaurimento fondi

Forma di agevolazione

100% delle spese con un finanziamento massimo di 50.000 euro per ogni richiedente, di cui 50% a fondo perduto e 50% finanziamento a tasso agevolato

Settore

Multi-settore

Tipologia di agevolzione

A sportello

Spese ammissibili

ristrutturazione, macchinari, impianti e attrezzature nuovi,programmi informatici e servizi per le tecnologie, l’informazione e la telecomunicazione, spese di gestione

Aggiornamenti

Non disponibili

Sei interessato a questo bando?

Bandi in Evidenza

Fondo per il sostegno alle eccellenze della gastronomia e dell'agroalimentare italiano
Il Fondo ha l'obiettivo di promuovere e sostenere le imprese di eccellenza nei settori della ristorazione e della pasticceria e valorizzare il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano, prevedendo la concessione di contributi a fronte di investimenti in macchinari professionali e altri beni strumentali durevoli. Inoltre, il bando favorisce l’assunzione con contratti di apprendistato di giovani diplomati nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera di età inferiore a 30 anni
In apertura
Contributo a fondo perduto
Nazionale
Grande Impresa, Micro impresa, PMI
Certificazione della parità di genere
Il bando Unioncamere per la concessione dei contributi alle micro, piccole e medie imprese ha l'obiettivo di supportare le aziende ad ottenere i contributi necessari per ricevere assistenza tecnica e accompagnamento per ridurre il divario di genere aziendale e ottenere la Certificazione di Parità di Genere (UNI/PdR 125:2022).
Aperto
Contributo a fondo perduto
Nazionale
MPMI
Bando Connessi 2024
La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi promuove l'edizione 2024 del Bando Connessi “Contributi per lo Sviluppo di Strategie Digitali per i mercati globali”, rivolto alle micro, piccole e medie imprese, con sede legale e/o unità operativa attiva nel territorio di Milano Monza Brianza Lodi. L'obiettivo del bando è quello di sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati esteri delle MPMI attraverso la progettazione e l’adozione di interventi di marketing digitale e attraverso l'incremento delle competenze aziendali interne sui temi del digital export.
In apertura
Contributo a fondo perduto
Milano, Monza Brianza, Lodi
MPMI
Progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI e Midcap
Il bando Progetti di ricerca e sviluppo delle Mpmi e Midcap, inserito nel programma FESR Toscana, ha l'obiettivo di promuovere lo sviluppo delle MPMI e Midcap presenti nel territorio toscano.
Aperto
Contributo a fondo perduto, Finanziamento a tasso agevolato
Toscana
MPMI, Midcap
Nuovo Fondo Piccolo Credito
Il Nuovo Fondo Piccolo Credito (NFPC) ha l’obiettivo di fornire risposta alle Micro, Piccole e Medie imprese (MPMI) con esigenze finanziarie di minore importo, minimizzando costi e tempi e semplificando le procedure d’istruttoria e di erogazione.
Aperto
Finanziamento a tasso agevolato
Lazio
Micro, piccole e medie imprese, liberi professionisti, consorzi e reti di imprese
Scoperta Imprenditoriale
Il bando Scoperta Imprenditoriale, realizzato nell'ambito del Programma Nazionale Ricerca, Innovazione e Competitività 2021-27, sostiene progetti di ricerca e sviluppo da realizzare nei territori delle Regioni del Mezzogiorno.
In apertura
Finanziamento a tasso agevolato, Contributo a fondo perduto
Sicilia, Sardegna, Abruzzo, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Basilicata
PMI, Grandi Imprese

RESTO AL SUD

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, nelle aree del cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria) e nelle isole minori marine, lagunari e lacustri del Centro-Nord. È rivolto a chi ha un’età compresa tra 18 e 55 anni

Aperto

Finanziamento agevolato, Fondo Perduto

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, cratere sismico del Centro Italia (Lazio, Marche Umbria)

Persona fisica/Libero Professionista/PMI

Tempistiche
Fino ad esaurimento fondi
Forma di agevolazione
100% delle spese con un finanziamento massimo di 50.000 euro per ogni richiedente, di cui 50% a fondo perduto e 50% finanziamento a tasso agevolato
Settore
Multi-settore
Tipologia di agevolazione
A sportello
Spese ammisibili
ristrutturazione, macchinari, impianti e attrezzature nuovi,programmi informatici e servizi per le tecnologie, l’informazione e la telecomunicazione, spese di gestione
Come funziona
  1. si candida il progetto

  2. si riceve l’approvazione del progetto

  3. si riceve il finanziamento

  4. si effettua la spesa e si rendiconta

  5. si riceve l’anticipo del contributo a fondo perduto

  6. si effettua la spesa e si rendiconta

  7. si riceve il saldo del contributo a fondo perduto

Dettagli Premium
Aggiornamenti

Non disponibili

Vuoi scoprire se possiedi i requisiti per partecipare al bando?

Parlaci del tuo progetto e verificheremo che abbia tutte le caratteristiche necessarie per essere candidato a questo bando.

Richiedi l'analisi di fattibilità!

Potrebbero interessarti anche

Compila il form per realizzare il tuo progetto innovativo

Compila il form per saperne di più sul bando